Fondi SICAV lussemburghesi: come aprirne uno e quanto costa?

Fondi SICAV lussemburghesi: cosa sono e come funzionano? 

Prima di parlare dei fondi SICAV lussemburghesi, ci soffermiamo sul capire bene le SICAV.

Le SICAV, il quale acronimo significa Società d'Investimento a Capitale Variabile, sono da intendersi quali società per azioniaventi ad oggetto l’investimento collettivo del patrimonio raccolto mediante l’offerta al pubblico di proprie azioni, il cui valore/capitale è dato dal patrimonio netto diviso per il loro numero.

Introdotte in Italia con il D.Lgs. n. 84/1992, le SICAV si caratterizzano per l'essere le uniche società di capitali ove gli azionisti possono entrare ed uscire in qualsiasi momento, da qui la voce capitale variabile.

Altresì, nelle SICAV, gli investitori comprano le azioni, che possono essere al portatore o nominative, diventando così azionisti con la possibilità di partecipare all'assemblea ed influire sulle scelte di gestione, proporzionalmente al numero di azioni in possesso.

L’art. 1 del D.lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 (c.d. Tuf – Testo unico della finanza) annovera le SICAV tra gli Organismi di Investimento Collettivo del Risparmio ed, in quanto tali, sono sottoposte a vigilanza da parte della Banca d’Italia e della Consob.

La costituzione delle Sicav avviene su autorizzazione della Banca d'Italia, a condizione che il capitale minimo sia pari ad un milione di euro.

Il patrimonio raccolto dalle Sicav, dunque,coincide con il capitale sociale della società, con la conseguenza che aumenta con l'ingresso di nuovi soci e con le plusvalenze realizzate nel corso dell'esercizio dell'attività.

Mancando il valore nominale del capitale sociale, le azioni hanno solamente un prezzo di emissione iniziale e un valore successivo di emissione e di rimborso, determinato dalla divisione del Valore Patrimoniale Netto (totale delle attività al netto dei costi e delle imposte) per il numero di azioni in circolazione.

Non sono da confondere con i fondi comuni di investimento, in quanto, seppur entrambe  prevedano un patrimonio gestito e la possibilità offerta agli investitori di entrare/uscire dal prodotto in modo libero, nei fondi vi è la separazione tra il patrimonio del fondo e quello della società che lo gestisce, mentrenelle Sicav è il capitale sociale variabile ad essere investito.

Fondi SICAV lussemburghesi: come aprirne uno? 

I fondi SICAV lussemburghesi sono i più diffusi in Europa. Le ragioni di tale notorietà si possono trovare nella fiscalità agevolata, nella legislazione flessibile, nella professionalità ed esperienza dei provider locali, nei costi di domiciliazione ed insediamenti contenuti, nella stabilità politica e sociale ed a un coordinamento tra legislatore ed autorità di vigilanza.

Hanno la forma di società per azioni, il cui capitale coincide con il patrimonio netto delle società.

Sono dotate di un Consiglio di Amministrazione, con funzione di vigilanza, che può delegare

i compiti di gestione a una società specializzata e sottoposte alla vigilanza della Commission de Surveillance du Secteur Financier (CSSF) in Lussemburgo.

La Banca depositaria, con sede in Lussemburgo, ha il ruolo di custodire il patrimonio del fondo e garantire la tutela degli interessi degli investitori.

Si usa distinguere le SICAV a seconda delle tipologie di strumenti finanziari in cui è possibile investire il patrimonio della società:

- parte I, ove vi rientrano quelle considerate armonizzate, ovvero in possesso dei requisiti di cui alla direttiva UCITS, e dunque distribuibili nei Paesi UE;

- parte II, non sono armonizzate e non possono essere liberamente distribuite nei Paesi UE, salvo che non si attengano alle condizioni dell'autorità locale.

Le SICAV possono essere costituite come:

- società “ombrello” o multicomparto;

- fondo indipendente;

- OICVM (organismo di investimento collettivo in valori mobiliari, UCITS in inglese);

- fondo retail non soggetto alla direttiva UCITS;

Per quanto concerne le SICAV multicomparto, sono costituite da più Comparti, ciascuno autonomo, con patrimonio, obiettivi, politiche e strategie di investimento proprie. Inoltre, ogni comparto può emettere una specifica categoria di azioni.

L'investitore che vuole investire può farlo sottoscrivendo più azioni di uno o più Comparti, a seconda del suo profilo e gli è riconosciuta la possibilità di poter spostare il proprio investimento da un comparto all’altro della Sicav, andando a convertire le azioni di un comparto con quelle di un altro, senza addebito di commissioni.

Ciascuno comparto ha il proprio Valore Patrimoniale Netto, pertanto il prezzo di sottoscrizione per azione è variabile. Il patrimonio della SICAV, dunque, è dato dalla somma dei patrimoni dei singoli Comparti.

Ogni Comparto potrà essere liquidato separatamente senza coinvolgere gli altri Comparti e solamente la liquidazione dell’ultimo comparto ha come effetto la liquidazione della SICAV.

Fondi SICAV lussemburghesi: tassazione e fiscalità 

Il fondo SICAV lussemburghese non è soggetto a tassazione e tutte le imposte imponibili sono a carico dell’investitore.

Le SICAV lussemburghesi sono soggette a ritenuta fiscale sui dividendi esteri, imposta dal Paese in cui il dividendo viene erogato e beneficiano di alcuni trattati fiscali che possono ridurre l’imposta applicata.

Ed ancora, una Taxe d’abonnement dello 0,05% per anno per gli investitori retail e dello 0,01% per quelli istituzionali, calcolata sul valore patrimoniale netto del fondo.

Per approfondire i fondi lussemburghesi, clicca qui.

Fondi SICAV lussemburghesi: come possiamo aiutarti? 

Lo Studio Legale Arnone&Sicomo offre assistenza ai fini della costituzione di SICAV in Lussemburgo. Siamo consapevoli del fatto che la scelta di investire in fondi comuni permette di cogliere una serie di vantaggi solitamente preclusi al singolo investitore ed ecco che riteniamo fondamentale offrire ai nostri clienti/risparmiatori la possibilità di diversificare il portafoglio secondo le proprie esigenze di investimento e in relazione al diverso grado di propensione al rischio/rendimento.

Attraverso la professionalità e la competenza dei nostri avvocati in Lussemburgo ogni caso viene esaminato con forte capacità di innovazione, anche in funzione dell’evoluzione delle esigenze del mercato.

Desideri una consulenza legale sulla costituzione di una SICAV in Lussemburgo? Contattaci.

PALERMO | MILANO | ROMA | NAPOLI | CATANIA | CUNEO | TRENTO | LONDRA | ISTANBUL | BRUXELLES | LUSSEMBURGO | MADRID